Tutto ciò che sai sulla Malattia è Falso

18,00

Category:

È l’animale che c’è in te che si ammala. In questo libro l’autore presenta una teoria rivoluzionaria: “siamo spirito, coscienza e mente razionale ma anche carne, emozioni e istinto: capire intimamente cosa ci chiede il nostro istinto di sopravvivenza è la chiave per capire le cause della malattia e ottenere la guarigione”. (…) Basta chiamare le cose con il loro nome, basta chiamare ciò che Freud chiamava inconscio con il nome più appropriato di istinto animale, per capire molte più cose su di noi: il perché di nostre certe paure, abitudini, emozioni, comportamenti e di come questi possano condurci alla malattia se non rispettiamo intimamente le nostre esigenze di animali che vivono in un ecosistema che hanno contribuito a plasmare.

Questo libro è nato da una conferenza che Simone ha tenuto a Palermo.

Si trattava di un convegno nel quale erano presenti per lo più medici specialisti. Le sue tesi sono state ascoltate, condivise e accolte fino ad avere una proposta di pubblicazione da parte di Flaccovio Editore. E’ stata scelta una grafica che sdrammatizzasse l’argomento: Simone era infatti a favore della guarigione e si teneva quanto più possibile distaccato dalla seriosità che sempre si accompagnava all’argomento della malattia.

Tutto quello che sai sulla malattia è falso.
Se non ti vuoi ammalare ascolta il tuo istinto animale

È l’animale che c’è in te che si ammala. In questo libro l’autore presenta una teoria rivoluzionaria: “siamo spirito, coscienza e mente razionale ma anche carne, emozioni e istinto: capire intimamente cosa ci chiede il nostro istinto di sopravvivenza è la chiave per capire le cause della malattia e ottenere la guarigione”. (…) Basta chiamare le cose con il loro nome, basta chiamare ciò che Freud chiamava inconscio con il nome più appropriato di istinto animale, per capire molte più cose su di noi: il perché di nostre certe paure, abitudini, emozioni, comportamenti e di come questi possano condurci alla malattia se non rispettiamo intimamente le nostre esigenze di animali che vivono in un ecosistema che hanno contribuito a plasmare. A differenza degli altri animali però, il nostro ambiente elettivo non è più la natura e le nostre sfide quotidiane non hanno più a che fare con il vivere selvaggio – da cui gli animali traggono occasioni per ammalarsi – ma con le città, la tecnologia e l’ambiente emotivo: le relazioni con i genitori, i fratelli, i figli, il partner, gli amici, i colleghi di lavoro, i vicini di casa. Quando queste relazioni sono malate, ci ammaliamo anche noi. Infatti ognuno sa quanto una ferita d’amore o un conflitto in seno alle relazioni con le persone più prossime, lasci in noi sensazioni molto forti fino a provocare un indebolimento del nostro organismo e una fragilità emotiva fuori controllo.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.